Pannelli Fotovoltaici Kyocera, tra i migliori giapponesi

Kyocera è una delle società leader che opera nel settore del fotovoltaico da 35 anni con le certificazioni ISO 9001 e 14001 (qualità la prima, gestione ambientale la seconda). I pannelli made in Japan, dotati di marcatura CE e certificazione TUV, sono considerati tra i migliori anche se il prezzo è sicuramente superiore a quelli cinesi e anche a molti modelli italiani o tedeschi.

Alla stregua dei pannelli Sanyo, concorrenti giapponesi, hanno rendimenti molto alti con percentuali comprese tra 16 e 18% con il record del 18,5% ottenuto in laboratorio nel 2006 su un modulo fotovoltaico.

I modelli a silicio multi cristallino presenti sul mercato residenziale-privato spaziano tra i 16 e 230 kw. Serie KC 16T, 21T, 32T sono i più piccoli rispettivamente da 16,17 e 32 watt per utilizzo vario come barche, camper ecc. Per gli impianti fotovoltaici residenziali si usano i modelli da 315W, 245W 240W 235W 230W 215W 210W 205W 185W 135W tutti con una tolleranza massima del 5%. La serie è KD (KD315, KD245GX-LPB KD240GX-LPB KD235GX-LPB KD230GX-LPB KD215GX-LPU KD210GX-LPU KD205GX-LPU KD185GX-LPU KD135GX-LPU).

Serie KC Kyocera, è quella più economica con il vetro meno robusto: modelli KC125GT KC130GT KC167GT KC170GT KC175GT KC190GT KC200GT.

Efficacia dei pannelli fotovoltaici dopo 25 anni:
il raffronto può essere fatto sulla centrale di Sakura a Narita in Giappone che è stata inaugurata nel 1984. Qui sono stati montati 1000 moduli di pannelli Kyocera per un totale di 43KW esposti a 45mila ore di irradiazione solare. Le ricerche della casa giapponese hanno mostrato una degradazione del 9,6% dopo 25 anni e del 4,0% dopo 10 anni.

Prezzi dei Pannelli Fotovoltaici Kyocera:
il costo è leggermente superiore rispetto alla media anche se non si pone al top. Il prezzo per watt in Italia tra 2,5 e 3 euro  (Solar Buzz indica in Europa un prezzo medio 2,51 euro ad agosto 2011 per watt per i pannelli fotovoltaici). Per un pannello da 230 watt si pagano tra i 650 ed i 750 euro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *