Tag Archivio: pannelli fotovoltaici beghelli

Pannelli Fotovoltaici a Concentrazione Beghelli

pannelli a concentrazione beghelliInsieme all’ opzione Tetto d’Oro, impianto domestico solare da 2,8 kwp, Beghelli ha in catalogo anche la soluzione dei pannelli fotovoltaici a concentrazione. Si chiama Albero d’Oro il sistema chiavi in mano proposto dall’ azienda italiana. Il listino prezzi non è disponibile sul web, ma il costo dovrebbe aggirarsi sui 35mila euro per albero.

Ogni impianto, che occupa circa 40 mq e misura 7,670 x 5,560 metri, è costituito da 48 moduli fotovoltaici, all’ interno di ognuno dei quali ci sono 64 celle multigiunzione. La potenza che sviluppa è di 8,16 kWp.

Come funzionano i pannelli fotovoltaici a concentrazione: è una metodologia piuttosto innovativa. Uno specchio fa riflettere i raggi del sole sulla cella fotovoltaica di tipo a multigiunzione che ne aumenta il rendimento fino ad arrivare a soglie del 37% (il doppio rispetto ad un normale pannello solare). La cella multigiunzione è realizzata sovrapponendo diversi strati di film sottili di semiconduttori con valori di energia diversa. Ogni strato assorbe in maniera ottimale i fotoni di un certo range di energia, evitando di sprecare quella in eccesso rispetto al valore del gap.

Per far sì che i moduli siano sempre esposti in maniera ottimale per l’irraggiamento il sistema è montato su un inseguitore dotato di telecamera solare. Si tratta di un palo di sostegno in acciaio dotato di motore che fa ruotare orizzontalmente e verticalmente il sistema su cui sono montati i moduli.
Ogni modulo fotovoltaico (potenza di picco di 170 wp) è dotato di un mini inverter posto sul retro che lo rende indipendente dagli altri in caso di malfunzionamento.

inseguitore solare beghelliBeghelli mette a disposizione anche un sistema di Telegestione controllabile a distanza con Gsm che permette il monitoraggio ed il funzionamento in ogni momento dell’impianto fotovoltaico a concentrazione.

Vantaggi: come detto il rendimento di un modulo è il doppio di un normale pannello fotovoltaico. Ci vuole pochissimo silicio per la costruzione di una cella e quindi i costi di produzione si abbattono anche se vengono poi ribilanciati dalle spese necessarie per l’inseguitore e per la manutenzione dello stesso.
Gli incentivi del conto energia relativi ai sistemi con pannelli fotovoltaici a concentrazione (solo per persone giuridiche e soggetti pubblici) che abbiano potenza nominale non inferiore a 1 kW e non  superiore a 5 MW vengono erogati per 20 anni nella misura di :
€ 0,345 per kw (potenza fino a 200 kw),  € 0,298 per kw (potenza compresa tra 200 e 1000 kw), € 0,261 per kw (potenza compresa tra 200 e 1000 kw) per impianti entrati in funzione nel secondo semestre 2012.
Dal 2013 gli incentivi si abbassano ogni semestre in misura del 4% fino a terminare il 31 dicembre 2016 inoltre verrà remunerata solo l’energia prodotta e la tariffa incentivante sarà distinta per la quota energia autoconsumata e per l’energia in eccedenza immessa in rete  che sarà omnicomprensiva.

Svantaggi: i pannelli fotovoltaici a concentrazione sono molto performanti con luce diretta del sole, ottima soluzione quindi per installazioni nel centro-sud Italia, un po’ meno con luce diffusa, ovvero in giornate nuvolose o di foschia.

L’informativa sull’Albero d’Oro Beghelli è disponibile a questo indirizzo: http://www.beghelli.it/website/speciali/alberoDoro/cat_alberodoro.pdf

Pannelli Solari Fotovoltaici Beghelli, Prezzi del Tetto d’Oro

Beghelli, azienda italiana presente dal 1982, ha lanciato il suo sistema integrato di pannelli solari fotovoltaici per la produzione di energia elettrica dedicato alle famiglie. La soluzione proposta di chiama “Tetto d’oro“; si tratta di un impianto da 2,8 kwp di potenza con moduli fotovoltaici da 280 watt prodotti dalla stessa Beghelli. Due le soluzioni proposte con differenti prezzi:
-pannelli solari fotovoltaici made in Europe, che godono di un incentivo del 10% sulla remunerazione della corrente elettrica prodotta grazie al conto energia, prezzo 10.500 + IVA al 10%.
-pannelli solari fotovoltaici non europei, prezzo 8.900 euro + Iva al 10%.

Il sistema fotovoltaico viene proposto “chiavi in mano”. I tecnici Beghelli si occuperanno dell’ installazione, pratiche burocratiche per l’allaccio al Gse per godere degli incentivi del conto energia, messa in funzione dell’ impianto.

Oltre ai moduli fotovoltaici nel prezzo è compreso l’inverter da 3000 watt che contiene al suo interno un sistema di comunicazione radio FH-DSSS per la trasmissione dati alla Centrale Pianeta Sole di Beghelli. In pratica il vostro impianto viene costantemente controllato dalla centrale Beghelli che, in caso di anomalia, interviene prontamente per rispristinare il guasto. La fornitura comprende anche il contatore portatile “contaguadagno” che permette di verificare in ogni momento la produzione energetica ed il relativo guadagno.

La centralina PIANETASOLE mono/trifase fino a 20kWp è invece il cuore del sistema. Dotata di Modulo GSM prevede la telegestione del sistema dalla Centrale operativa Beghelli Servizi per monitorare la potenza generata, analizzare il corretto funzionamento di ogni modulo e gestire la diagnostica (presumibilmente dietro pagamento annuo di un canone).

Il proprio impianto fotovoltaico può essere controllato a distanza anche via Internet grazie ad un’applicazione disponibile per dispositivi Apple, Iphone-Ipad-Ipod.

Secondo il prospetto Beghelli l’investimento per l’impianto con la remunerazione del conto energia relativa al primo semestre 2012 si ammortizza tra gli 8 ed i 9 anni in centro Italia. Un pochino di più al Nord, un pochino di meno al sud.

Produzione di energia elettrica prevista annua con pannelli fotovoltaici Beghelli correttamente esposti e senza zone d’ombra:
-Nord Italia 3200 kw
-Centro Italia 3400 kw
-Sud Italia 3700 kw.